Anoressia:

L’ anoressia, e’ un disturbo che porta chi ne soffre a ridurre drasticamente il cibo nella propria alimentazione, per raggiungere un ideale di magrezza che non e’ mai sufficiente.
Insorge solitamente durante l’adolescenza ed e’ piu’ diffusa nelle femmine.
La persona anoressica risulta estremamente sottopeso e non riesce a vedersi mai abbastanza magra, controlla periodicamente il suo peso sulla bilancia, e per dimagrire, oltre a ridurre il cibo, puo’ ricorrere ad attivita’ fisiche esagerate (exercising), usare lassativi oppure provocarsi il vomito.
Il cibo e la magrezza divengono l’unico pensiero e tutto gira attorno ad essi, quando, quanto e come mangiare, come fare in modo di non aumentare di peso e diventare sempre più magri.
Riuscire a dimagrire viene visto dalla persona come una forte capacita’ di autocontrollo ed aumenta l’autostima, il non riuscirci, al contrario viene vissuto come una perdita del controllo impossibile da
accettare.
Di solito non ammette di avere un problema.
L’anoressia e’ un disturbo che puo’ avere gravi conseguenze, come amenorrea (assenza di mestruazioni), caduta dei capelli, osteoporosi, perdita di sali, demineralizzazione dei denti, alterazioni cardiache e cardiovascolari, insufficienza renale, disturbi del sonno, ansia, depressione..

 psicologo anoressia verona, psicologo anoressia montecatini, psicologo anoressia brescia






Richiesta Informazioni – Appuntamento

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Età

Città di Residenza

Scegli la sede dove fissare l’appuntamento

Scegli appuntamento con

Oggetto

Il tuo messaggio

Per inviare la richiesta scrivere nel campo il codice visualizzato di seguito captcha

Accettazione Privacy